Aborto, a Roma scuola d’ostetricia lo chiama ‘crimine’ e impone obiezione di coscienza agli iscritti. Appello: ‘Ministero revochi l’accredito’ – Il Fatto Quotidiano

Nel suo statuto definisce “crimine” l’interruzione volontaria della gravidanza e impone a studenti e frequentatori l’obiezione di coscienza, in aperta violazione della legge 194. Questo anche ai giovani medici che frequentano la scuola di specializzazione in ostetricia e ginecologia dell’istituto, il Campus Biomedico di Roma, un ente accreditato dall’Osservatorio nazionale per la formazione medica specialistica. […]

Source: Aborto, a Roma scuola d’ostetricia lo chiama ‘crimine’ e impone obiezione di coscienza agli iscritti. Appello: ‘Ministero revochi l’accredito’ – Il Fatto Quotidiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *